Linux Ubuntu – Cambiare sfondo a Grub

11 05 2007

Proprio oggi mi è venuta voglia di cambiare lo sfondo al mio boot loader, grub.

Leggendo qua e la ho appreso che bisogna creare un’immagine che abbia questi requisiti:

1) Dimensione 640×480;

2) 14 colori;

3) Formato .xmp, poi compresso in gz (ottenendo così immagine.xpm.gz)

N.b. Se voleve delle immagini già belle e pronte installate il pacchetto grub-splashimages, così

sudo apt-get install grub-splashimages

Fatto questo, bisogna aggiornare il file di configurazione di grub.

Passo (1)

Creare la directory /boot/grub/spalshsimages (se avete installato il pacchetto su indicato non n’è bisogno)

sudo mkdir /boot/grub/splashimages

Copiate l’immagine compressa all’interno della directory appena creata.

sudo cp ./immagine_per_grub.xpm.gz /boot/grub/splashimages

Ora bisogna creare il link

sudo ln -s /boot/grub/splashimages/immagine_per_grub.xpm.gz /boot/grub/splash.xpm.gz

Per finire aggiorniamo grub

sudo update-grub

Se tutto va bene dovreste avere un output simile a questo:

Searching for GRUB installation directory ... found: /boot/grub
Testing for an existing GRUB menu.lst file ... found: /boot/grub/menu.lst
Searching for splash image ... found: /boot/grub/splash.xpm.gz
Found kernel: /boot/vmlinuz-2.6.20-15-generic
Found kernel: /boot/memtest86+.bin
Updating /boot/grub/menu.lst ... done

Ora riavviamo per godere del nostro nuovo sfondo di grub ad ogni riavvio!

sudo shutdown -r now

Enjoy

Annunci

Azioni

Information

27 responses

26 05 2007
andrea

ho seguito i passaggi ma quando do il comando sudo update-grub da terminale mi appare il seguente messaggio, comando inesistente.
Sbaglio forse io in qualche passaggio? Vi ringrazio e buon lavoro.

26 05 2007
dott104

La butto la così! Sicuro di avere Grub? Oppure hai Lilo?

Cmq casomai prova a reistallare Grub!

Penso proprio che “update-grub” debba essere presente di default!

7 08 2007
GA5

Ciao ^_^ anche io ho eseguito lestringhe di comando senza problemi…poi, quando dovevo solo fare copia incolla nella cartella “spalshsimages”mi dice che non dispongo dei permessi necessari per scrivere. saolo il propietario può farlo (cioè io ^_^) però non mi da nessun posto dove inserire la psw. (uso ubuntu 7.04)grazie mille di tutto

3 12 2007
RVINSIDE

@GA5
Sei sicuro di fare tutto da terminale? Solo da terminale puoi usare il SUDO, se provi a trascinare i file non te lo fa fare

3 12 2007
dott104

@GA5
Come ha detto RVINSIDE queste operazioni vanno eseguite da terminale e precedute da “sudo”, che non è altro un fakeroot! Per sapere di più vai su ubuntu-it.org o wikipedia! 😀

18 12 2007
18 12 2007
rvinside

lo stavo per dire io! 😀
Cmq ottima mini-giuda, aggiunta al mio blog! 😀

18 12 2007
dott104

Thx per il complimento!

Fa piacere sapere che ogni tanto qualcuno ha risolto qualcosa grazie a te! 😀

18 12 2007
rvinside

ahahahah è vero! 😀

9 04 2008
MOSTER

Raga , è la prima volta che uso ubuntue come prima cosa ho provato a cambiare il mio boot loader, quindi x favore siate comprensivi con chi si accinge 🙂
Non mi fa eliminare il file splash.xpm.gz
La prima volta che ho seguito le istruzioni ho sbagliato e la mia idea è che il file sia rimasto quello lì, perché ho provato a rifare il procedimento più volte ma nulla.
L’output è praticamente uguale e la cartella splashimages l’ha creata, con dentro pure tutte le foto compresse, ma non capisco, Searching for splash image … found: /boot/grub/splash.xpm.gz…questo non me lo dice è qui il mio problema, mi dice not found…
e ecco, credo che sia dovuto all’errore dellaq prima volta.
Mi fa abbastanza arrabbiare sta cosa che non si puo’ cancellare il file…dipende da me che non sono capace vero?..un modo ci deve essere?..pero’ non capisco sta cosa dei permessi..io sono l’amministratore e devo poter cancellare tutto.
ho anche provato con ‘rm [opzione] nome-file’ ma nulla mi dice permesso negato..

please…help me!

9 04 2008
dott104

se da “utente” normale nn riesci a fare qualcosa prova ad aggiungere “sudo” prima del comando, inserendo poi la password di root.

Di default su ubuntu nn esiste un’amministratore, in molti casi è meglio che non ci sia, ma il tuo utente è abilitato ad eseguire quando serve le operazioni di root aggiungendo il comando “sudo”.

Es. sudo rm

Ti farà eliminare il file in questione!!!

Quindi se rileggi, questo (tieni presente che è tutta su una riga):

sudo ln -s /boot/grub/splashimages/immagine_per_grub.xpm.gz /boot/grub/splash.xpm.gz

Ti accorgi della presenza di “sudo”, quindi questo link è creato dal root user, quindi serve “sudo” per cancellarlo!

Fammi sapere!!!

15 04 2008
MOSTER

Allora grazie x la risposta, sono riuscito finalmente però ora ho un altro problema e cioè che non mi fa cambiare più il primo sfondo che ho impostato la prima volta.
Quando accedo alla cartella /boot/grub/splashimages non me la fa modificare…
e credo proprio che dipenda dal fatto che non conosco ubuntu!
..non dovrei essere io il proprietario?..ovvio che ho messo sudo e la mia password dal terminale, ma non me la fa modificare la cartella, i permessi pure non riesco a modificarli e credo che dal terminale o col mouse da proprietà sia la stessa cosa no?
..ora magari mi informo.se magari qualcuno sa che mi sta succedendo aspetto con anzia la risposta..grazie!
..e senno’ bella guida e carinissima l’idea dello sfondo….
🙂
bb

15 04 2008
dott104

Diciamo che col mouse puoi fare “quasi” tutto quello che puoi fare col terminale! 😛 Col terminale hai un approccio più profondo col sistema, sai veramente dove stai mettendo le mani, con le interfacce non sai in realtà che stai modificando! 😛

Cmq, in che senso non riesci a modificare la cartella?

Se mi spieghi meglio il problema, vedo di aiutarti!

Cmq per cambiare i permessi se la cartella è del root user:

“sudo chmod XXX nomeFile/nomeDirectory” dove XXX è il numero dei permessi che vuoi assegnare! Tipo se vuoi dare accesso totale a chiunque 777, ma ti consiglio 755.

Fammi sapere

Dott104

16 04 2008
MOSTER

sudo chmod 755 /boot/grub/splashimages
..fatto..
il discorso è che avevo già provato a cambiarli sti permessi,sia dal terminale in vari modi che col mouse dalle proprietà della cartella, e non riesco…mi dice che il proprietario è ‘root’ , quindi il mio problema è:
perché non mi riconosce come root mentre prima mi ha fatto creare la directory splashimages e quando ho messo la password gli andava bene ?
..voglio dire ora la cartella splashimages e le relative sottocartelle, cioè le immagini compresse in xpm.gz, risultano ‘non mie’ cioè come se io non fossi l’utente root..VERAMENTE NON CAPISCO…
non capisco prima di tutto perché mi ha fatto creare la directory e la password gli andava bene prima.
..
cavolo mi sento un pesciolino in mezzo agli squali co sto ubuntu..ma prometto di non demordere e di ‘studiare’..
..cercando su google -perché ho cercato e cercato !- ho solo trovato istruzioni di come dalle proprietà cambiare i permessi o appunto dal terminale con righe di comando, ma il mio problema sembra essere a monte,
non sono io il proprietario 😦
nn capisco…
:*(
grazie alle anime pie (come Dott104) che risponderanno..

17 04 2008
dott104

Per vedere chi è il proprietario di una cartella di basta dare un “ls -l” e ti uscirà la lista delle directory con relativo permesso e proprietario!

Cmq se vuoi cambiare sfondo, devi modificare il file /boot/grub/splash.xpm.gz presumo! Bene! Ma questo è un link, nn si modifica, si cancella e si ricrea!

Cancella il precedente link e creane uno nuovo verso il nuovo sfondo!

Fammi sapere!

17 04 2008
MOSTER

ho appena aceso il computer e mo’ provo a fare tutto , però prima dico subito che …ma è ovvio no che ho provato a cancellarlo sto link, e direi pure che ho cercato tre giorni su google come cancellarlo, poi ora mi trovo davanti a sta cosa dei permessi…credo che tutta la chiave sia qui…
ora vedo un attimo…

17 04 2008
MOSTER

…allora….niente, non sono il proprietario del mio linux….non so perché…ho provato di tutto e non ho accesso a quelle cartelle nè ai link, boh, sta diventando frustrante…
…ecco perché per diffondersi “linux” ci metterà tempo..perché chi non apiswce di righe e di comandi non lo puo’ usare…
cioè si , si puo’ ma scimmiottando quello che ti dicono gli altri senza sapere nulla..cioè mi sento come uno che deve scrivere un tema e non sa ancora l’afabeto e la sintassi..mentre windows, si è una specie di “dittatura con un solo carattere e afabeto possibili”, pero’ almeno li puoi usare anche se non capisci un cavolo di informatica, c’è una perversa logica interna alla finestra CREDO..
..qui ora mi devo imparare le basi dei comandi, della sintassi, e lo faro’ , lo faro’ perché windows mi ha stufato e di brutto…

pero’ ..ecco la desolazione dei primi giorni è tanta…purtroppo sono solo tra i miei amici ad usare ubuntu, ora li convinco..che poi più si è e meglio è !
..
IL MIO PROBLEMA È COI PERMESSI, mi sembra già di aver detto tutto,
chiaro che avevo capito che era il link da modificare, che era il link che faceva partire quello sfondo, chiaro tutto, ma non è chiaro perché tutte ste protezioni…in fondo non poteva essere “sprotetto” di default e poi semmai passare a questo stato…voglio dire…capisco la vocazione dell’open source di essere di ognuno etc, ma così mi sento peggio che in windows, tutto blindato: “impossibile spostare nel cestino”in fondo è una frase che non puo’ avere senso su un pc per me.
io devo poter buttare cio’ che voglio poi se è un file fondamentale il sistema me lo deve ricreare in backup da qualche parte semmai, ma no impedirmi di buttarlo..volevo passare a ubuntu per questo..ma vedo che è uguale se non peggio di win per quanto riguarda “LA GIOCABILITÀ” 🙂
..ovviamente sono cosiente che tutto questo DIPENDE DA ME che non so IL LINGUAGGIO INFORMATICO, purtroppo ho studiato altre cose tipo greco!

…strano che mi faccia crealrla la directori splashimages con la mia password, e poi pero’ non me la fa modificare…tutta la chiave del problema credo stia qui…

scusate le domande da cretino per i più esperti e scusate lo sfogo…
..prometto di impegnarmi per migliorarlo pure io ubuntu..pero’ cacchio se non riesco a buttare le cartelle la vedo bruttina…:lol:

17 04 2008
dott104

Allora, andiamo per gradi.

Quello che stai passando è “normale” specialmente se non sei uno che bazzica l’informatica!

Linux a differenza di Windows è più sicuro in quanto utilizza i permessi. Ogni utente del sistema può fare delle cose, ma non tutto! Tipo cancellare file che non sono i suoi! Al 99% dei casi se provi a cancellare un file e non ci riesci significa che non sei tu il proprietario. In quel caso con la parola magica “sudo” lo cancelii sicuro, ma sempre da terminale.

In Linux quasi tutto ruota intorno al terminale, fermo restando che tantissimo si può fare utilizzando l’interfaccia grafica Gnome e/o KDE.

Di cose da dire ce ne sono tante, ma proprio tante! Il fatto che ti senti spaesato utilizzando Linux nei primi periodi è normalissimo! Se fino a ieri hai utilizzato un solo sistema operativo è ovvio che ora che ne utilizzi uno differente ti trovi in difficoltà!

Cmq tornando a noi…quello che stai cercando di fare, cioè modificare lo sfondo di grub non è una cosa da utente semplice!!! Stai andando a modificare dei file di configurazione, stai mettendo mano al bootloader, quindi nn ti preoccupare, che questo è un livello di difficoltà medio, perchè bisogna cmq già conoscere il terminale e il suo funzionamento!!!

Ora, vediamo di ricominciare da zero! Dato che è difficile darti na mano tramite un blog, mi devi spiegare la tua situazione attuale, cioè che file hai creato, se lo sfondo di grub è cambiato e cosa vuoi fare ora! Così vedo di fare mente locale e darti na mano! 😀

18 04 2008
MOSTER

Grazie dott, davvero.
Allora, l’informatica la bazzico, ma con quello schifo di windows…ecco perché piacendomi ho deciso di passare alle cose serie come linux, e credo che ubuntu sia uno dei piu facili da utilizzare..

quello che mi piaceva era esattamente l’idea del terminale, e di , appunto, poterlo usare per tutte quelle cose che dalle ‘finestre’ non si possono fare..e poi insomma è chiaro anche a un profano che quello è il ‘core’ del sisema e che le ‘finestre’ sono solo un’interfaccia aggiunta che fa le stesse cose del terminale in pratica.
..ecco perché mi sono scoraggiato ancora di più..perché, mi son detto, azz, se non riesco a togliere ‘ste cose dal terminale e a sistemarle da qui, allora non so più davvero cosa fare !’
..e alora ieri pensando e pensando, mi è venuta un’ideuza su cosa potrebbe essere.
..torniamo alla fonte..all ‘inizio…e usiamo la logica…
e usare la logica vuol dire cercare di capire perché, non sembro essere il proprietario dei miei files..voglio dire, se dott mi hai detto che per cambiare i permessi basta fare tasto destro sulla cartella splashimages o comunque farlo da terminale (che in fondo è la stessa cosa), VUOL DIRE CHE TU DOTT LO FAI, quindi il problema sono chiaramente io, io che non l’ho mai usato e io che non sono un mostro di informatica..pero’ imparo veloce..di solito..:)
Visto che non ho fato praticamente niente con ubuntu e che questa di cambiare il boot loader è la prima cosa in assoluto che cercavo di fare, il problema deve essere stato durante l’installazione.

Mi viene un dubbio atroce..e questa è l’idea che mi è venuta…
..mi vergogno quasi a dirlo, non mi prendete in giro:)..
la prima volta che ho installato ubuntu volevo farlo sopra una partizione NTSF, e alla fine quando ho capito che ci voleva solo spazio non allocato, ok per la partizione di swap, ma ho avuto problemi nel capire che ext3 era la cosa da scegliere per la partizione di root.
ED ECCO LA MIA IDEA…IO NON HO SCRITTO “”ROOT.
..MA NON E’ CHE DIPENDE DA QUESTO?
O dubbio atroce dubbio!
misà che adesso lo reinstallo, prima provo a chiamare un amico tecnico di comp e chiedo a lui o magari aspetto la risposta di dott,
neanche mi ricordo bene la procedura di installazione mi ricordo che c’è scritto chiaramente di creare sta partizione “root” e io quando bisognava scrivere ho dato solo uno ” / “. 😐
Puo’ dipendere da questo ?
Grazie mille dott, e dimmi per non inquinarti la pagina con cose non troppo inerenti al soggetto se ti devo scrivere da un’altra parte,
thx.
…Se non è questo, non la capisco sta cosa dei peressi.
In finestra mi dice chiaramente che il proprietario è root…è questo mi fa troppo incavolare… LO DOVEVO SCRIVERE QUANDO CREAVO LA PARTIZIONE EXT3 ???..perché root non sono io ?
I want to be the root 🙂
bb.

19 04 2008
dott104

Allora, per partizione root basta e avanza “/”, perchè quello è il suo nome vero! Logicamente per la partizione root serve utilizzare un filesystem adatto! Quindi la scelta ricade su Ext2 o Ext3, ti consiglio vivamente il secondo!!! 😛 Poi crei una partizione swap, io di solito la creo quanto la RAM (sempre massimo 1GB però)!

Cmq per ora, i permessi cambiali sempre da terminale, perchè accedendo come utente normale in modalità grafica, tutte le operazione che fai sulle finestre le fai come utente normale e non come utente root! In particolare i file e directory che non puoi modificare hanno un lucchetto sopra! 😛

Se pensi che l’installazione non sia stata fatta bene, ma cmq se il sistema parte e i programmi girano non vedo nessun problema!
Ti consiglio a questo punto di prendere prima dimestichezza con il sistema, dei suoi comandi, come funzionano permessi, cartelle, gruppi e tutto il resto e poi cimentarti in personalizzazioni varie!!!

😛

19 04 2008
MOSTER

ok, “/” basta e avanza, ext3 l’ho fatto e lo swap senza problemi , si si i prog girano per questo la cosa è strana..e comunque questa delel personalizzazioni varie era 4esattamente l’occasione per capirlo il sistema, la prima cosa che ho fatto con windows anche se non bazzico l’informatica è stato cambiare la shell32, shellstyle, shldoc e cartelle così, in modo da personalizzarlo senza utilizzare stupidi programmi per le icone per esempio.
Fare questo ha significato capire i windows protection files , patchare xp etc etc..
ok grazie di tutto ora vedrò,
..ma sono molto scontento e dico solo che ste cose in un sistema che sia esso informatico o d’altro tipo non dovrebbero esistere..nel senso che…ok la sicurezza, ok il sistema personale…ma se io voglio veramente ‘tutto aperto’ nel senso un sistema di tutti, cancellabile da tutti..poi semmai saro’ io ad avere problemi coem che mi hanno cancellato una cartella ma non problemi che non riesco a buttare le mie cose perché non sono mie..

..spero vivamente che il problema venga da me, ma la cosa strana in tutto questo , E’ CHE HO FATTO TUTTO QUELLO CHE ANDAVA FATTO , e anche voi non riuscite a dirmi che succede..
quindi insomma open source ok, pero’ forse bisogna mettere le basi perché anche chi non capisce di codici e righe possa un attimo usarlo, e perché chi ci capisce possa aiutare chi non ci capisce…senno’ non ci si capisce un tubo !

proverò a cercare aiuto anche da altre parti…e se dott, dovessi amgari venire a conoscenza di questa cosa dei permessi fammi sapere io qui tornero’ a guardare..

finora è succesa esattamente la stessa cosa, se non peggio, che succede con windows..e cioè “comportamenti inspiegabili da parte del sistema” tipo che non risponde ai comandi e peggio ancora alla logica..mi ha fatto creare la cartella splashimages , ha accettato la password, ma quando voglio cancellarla mi dice che non è mia…
se fosse una persona LA PRENDEREI A SCHIAFFI..non so voi…

19 04 2008
dott104

Giusto per essere sicuro, ma per cancellare la cartella spashimages utilizzi “sudo rm -r spashimages” perchè:
1)root è il proprietario della direcoty
2) è una direcoty e quindi “rm” da solo non va bene, bisogna aggiungere “-R”, mi raccomando “R” no “r”!

Fammi sapè!
ps.
Se vuoi poter cancellare tutto di tutto, basta che fai il login come root! Dopo sei libero di fare ciò che vuol nel sistema anche farlo saltare in aria! Ma se ancora senti l’esigenza di poter fare ciò devi ancora disintossicare di Windows 😆

30 04 2008
tigerangel

Giacomino…essendo passato a ubuntu 8.04 ho deciso al tempo stesso di abbellire il mio grub, avendo letto in precedenza questo post…ho deciso di seguire il tuo consiglio…ma non mi funzionava niente questo perchè mancavo di aggiornare il file /boot/grub/menu.lst con la riga:

splashimage=(hd0,x)/boot/grub/splash.xpm.gz dove (x) dipende dal vostro assetto

non faresti meglio ad aggiungere questo consiglio al tuo post?
Cmq resti il mio wiki personale 😆

30 04 2008
dott104

Aggiunto il suggerimento! Anche se sono dubbioso, perchè l’aggiornamento di quel file dovrebbe essere fatto da “sudo update-grub”! Sicuro di averso fatto? Perchè nel rissunto dell’aggiornamento dice proprio di aver fatto la modifica che dici tu! Poi bho!

Fatti sentire ogni tanto…e se ti serve qualche altra guida fammelo sapere! 😀

30 04 2008
tigerangel

si hai ragione perdonami dott…come sempre sono un po rimbambito…avevo invertito il suggerimento avevo fatto prima l’update di grub e poi creato il link e ovviamente la riga suddetta non mi veniva creata… 😆 Sorry
D’altronde il mio Tuxista di fiducia non poteva mica dare un suggerimento errato…mi prostro ai suoi piedi chiedendole umilmente venia e anche nuvenia 😉

8 05 2008
Il mio nuovo sfondo per GRUB « Dott104 - Have a good life!

[…] Per sapere come installarlo, vi rimando all’ormai noto post! […]

11 06 2008
ck

Bella lì!!! Fuonziona a bestia!! grande

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: